CHI SIAMO

Qualcuno ha detto che “la felicità è reale solo quando è condivisa”.. beh, questa è un po’ la filosofia che ci ha spinti ad aprire questo blog.
Il desiderio, prima di ogni altra cosa, di parlare di bellezza.
Che sia di fronte ad una vetta innevata, in mezzo ad un caotico mercato o davanti ad un prato fiorito, il mondo ci offre bellezza.. e quello che noi possiamo fare, in segno di gratitudine, è trasmetterla e tramandarla.

E così, di ritorno da un viaggio in Slovenia, ci siamo guardati e abbiamo deciso di iniziare questo percorso.
Il nostro blog non ha manie di grandezza: è un blog semplice che nasce da persone semplici.
Ci godiamo il viaggio minuto per minuto, assaporando ogni immagine, profumo, rumore, sapore..e cerchiamo di raccontarlo con le parole o con le immagini.
Quello che proponiamo non è perfetto, ma è autentico, e ci auguriamo possa accendere nel lettore la voglia di partire.

Quaelaincamper_blogger

La scelta del camper nasce dal nostro desiderio di vivere il viaggio senza orari, partenze di treni, prenotazioni di alberghi.
Deriva dalla voglia di pianificare il viaggio lasciando sempre aperta la porta dell’improvvisazione e del “cambiamo programma!”.
Il camper non rappresenta solo un mezzo di trasporto..è il nostro quinto compagno di viaggio!

Per noi il camper è viaggiare con semplicità, testando le proprie capacità e spesso con qualche avventura.
E’ ricreare “casa” anche quando si è su 4 ruote, a decine di chilometri di distanza.
E’ viaggiare ascoltando i propri ritmi.

Quaelaincamper_blogger_1

Quando viaggiamo ci riserviamo sempre il diritto di stravolgere un po’ gli itinerari classici. Ci piace scovare gli angoli nascosti e poco conosciuti e, soprattutto, conoscere un paese anche attraverso la tavola.

Quaelaincamper_in_provenza

Abitiamo in provincia di Milano, vicini vicini al Naviglio Grande.
Lavoriamo entrambi nel sociale, in una comunità, facendo turni 365 giorni l’anno. Questo ci permette di viaggiare anche lontano dai periodi di maggiore affluenza turistica e quindi di apprezzare di più la bellezza di ciò che incontriamo.
Siamo colleghi, oltre che marito e moglie. In effetti, la nostra storia d’amore è nata proprio al lavoro.

quaelaincamper_montagna_blogger

GRETA, classe ’91, addetta ufficiale al reportage dei viaggi (con la penna e con la macchina fotografica), traduttrice spesso improvvisata, bevitrice seriale di tè, esperta di biscotti, sogna di imparare a ritrarre i suoi viaggi con l’acquerello. La parte più bella del viaggio? La possibilità di riportare a casa le sensazioni e i luoghi attraverso le fotografie.

DAVIDE, classe’84, guidatore ufficiale in viaggio, esperto di tutto ciò che riguarda il camper (e risolutore dei problemi), amante dell’home made, sogna un forno a legna nel giardino di casa. L’emozione più bella nel viaggio? Trovarsi di fronte ad un paesaggio verde sconfinato.

MELA, setter inglese in là con l’età ma giovane dentro, perennemente alla ricerca di pennuti da rincorrere, coccolona compulsiva, ladra insospettabile di biscotti, terrorizzata dai temporali. La cosa migliore del viaggio? Farsi grattare le orecchie sdraiata sul prato.

PACO, ultimo arrivato della tribù, ancora in fase adolescenziale, con una coda che pare più una sciabola, follemente innamorato di Mela, sgranocchiatore di sedie, (imbranato) cacciatore di mosche. La parte migliore del viaggio? Sdraiarsi senza ritegno sui suoi padroni per farsi grattare la pancia.

Sogniamo paesi lontani, ma crediamo che il viaggio possa essere anche a pochi chilometri da casa.

 

quaelaincamper_provenza_camper